Meeting nazionale di società

30/09/2021 0 Di admincircolo

Piediluco domina il Meeting Nazionale di Società, Universitari e Master seguito da Fiamme Gialle e CC Lazio



SABAUDIA, 26 settembre 2021 – Con le 24 finali di oggi è giunto al termine questo Meeting Nazionale di Società, Universitari e Master, disputato sulle acque del Lago di Paola. A livello complessivo è stato il CC Piediluco a dominare il medagliere nelle due giornate, portando a casa ben nove medaglie d’oro, due d’argento e tre di bronzo. A seguire troviamo le Fiamme Gialle con un bottino di sette ori, cinque argenti e otto bronzi. Terzo nel medagliere generale si è piazzato quindi il CC Lazio con quattro ori, sei argenti e quattro bronzi. La società romana, pur avendo incassato le stesse medaglie d’oro di RYC Savoia, Civitavecchia e The Core, ha tuttavia fatto meglio in termini di argenti e bronzi. 


Per quello che riguarda i risultati odierni invece la testa del medagliere, a gare terminate, ha visto in testa ben tre società che hanno conquistato altrettante prime posizioni. Parliamo delle Fiamme Gialle che hanno visto i loro atleti imporsi in due senza Cadetti maschile, doppio Cadetti femminile e singolo 7.20 Allievi C femminile, l’ASD Olbia i cui portacolori hanno trionfato in singolo Cadetti maschile, singolo 7.20 Allievi B1 maschile e singolo 7.20 Allievi B2 maschile. Tripletta anche per i dominatori della giornata di ieri, i vogatori del CC Piediluco che hanno primeggiato in doppio Allievi C maschile, doppio Allievi B2 maschile e singolo 7.20 Allievi B2 femminile. 


Cinque poi le società che hanno portato a casa due medaglia d’oro: RYC Savoia (quattro di coppia Cadetti maschile, doppio Allievi B1 maschile), Civitavecchia (doppio Master misto, singolo Under 17 maschile), Marina Militare (doppio Allievi C maschile, singolo 7.20 Allievi B1 femminile), CC Lazio (singolo 7.20 Allievi B1 maschile, singolo 7.20 Allievi B2 maschile), CC Irno (singolo Cadetti maschile, singolo Allievi C maschile). Hanno infine conquistato una volta ciascuna la prima piazza del podio le società Nesis (singolo Cadetti maschile), CCR Lauria (singolo Over 17 femminile), CUS Palermo (doppio Over 17 maschile), The Core (doppio Master maschile), CUS Catania (singolo 7.20 femminile)

admincircolo
Author: admincircolo